Ricerca di un soggetto di supporto all’attività di Italmercati Rete d’Imprese nell’ambito del PNRR

Ricerca di un soggetto di supporto all’attività di Italmercati Rete d’Imprese nell’ambito del PNRR

Premesse:

  • ITALMERCATI è la rete di imprese che unisce 17 Mercati all’Ingrosso dislocati sul territorio nazionale che costituiscono, ciascuno per le proprie dimensioni e peculiarità, importanti piattaforme logistiche per la distribuzione dei prodotti ortofrutticoli freschi in particolare di provenienza nazionale.
  • ITALMERCATI è impegnata:
  1. a) nel coordinamento dei progetti di investimento pianificati dai Mercati Soci e finalizzati a sostenere il potenziamento e l’innovazione del sistema logistico per l’agroalimentare;
  2. b) nella realizzazione di un progetto nazionale per tutti i Mercati in tema di digitalizzazione, avente come finalità il tracciamento dei prodotti movimentati e delle transazioni commerciali per migliorare la rilevazione trasparente di prezzi e quantità e per creare un più ampio ecosistema digitale comprendente un osservatorio crediti, una cassa mercato e un market place nazionali;
  3. c) nel consolidamento di una strategia sinergica con gli Interporti e i Porti, ottimizzando le risorse, per migliorare la distribuzione logistica dei prodotti con particolare riferimento all’internazionalizzazione e alle consegne “ultimo miglio” nei centri urbani.

Il lavoro è svolto con riferimento al PNRR del MIPAAF, nell’ambito delle attività previste dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le politiche europee, sui fondi RECOVERY FUND e si basa sulle seguenti linee guida:

  • realizzazione di piattaforme logistiche refrigerate in mercato (per rete di piccoli produttori, per singole aziende produttive e commerciali) (da fare o da adeguare);
  • definizione di corridoi intermodali e riposizionamento mercati lungo i corridoi;
  • realizzazione di progetti operativi di intermodalità verde per l’export con lo shift modale verso il treno, anche attraverso introduzione di innovazioni nel trasporto refrigerato;
  • progettazione e realizzazione di piattaforme logistiche in mercato per la city logistics (scorta e transit point, refrigerate e prodotti misti vari);
  • realizzazione di progetti di cogenerazione energetica (green deal) per alimentazione celle frigo ed altro;
  • recupero rifiuti e impianti di cogenerazione (biometano),
  • implementazione di progetti di recupero eccedenze beni utilizzabili solidalmente in un’ottica di lotta allo spreco alimentare;
  • realizzazione di aree per la ricarica dei mezzi elettrici (autocarri e mezzi consegna in città);
  • digitalizzazione con tecnologia anche 5g, sia per tracciabilità dei processi e dei prodotti che per scambio documentale.

Sulla base delle suddette linee guida ciascun mercato aderente alla Rete ha inviato una propria scheda di ipotesi di sviluppo e la Presidenza di Italmercati ha elaborato un documento di sintesi che viene allegato alla presente manifestazione come parte integrante della stessa (doc. all.1) che rappresenta un documento orientativo e non vincolante.

 

Tutto ciò premesso,

con il presente avviso Italmercati, nel proprio ruolo di aggregazione degli Enti gestori dei Mercati Soci, intende ricercare un soggetto cui affidare il compito di coordinamento e verifica dei singoli progetti elaborati dagli Enti gestori soci della Rete. Tra le attività richieste è compresa la verifica e la definizione del percorso necessario per l’accesso ai fondi e – in funzione del percorso intrapreso ed ai più e diversi strumenti finanziari individuati – l’eventuale validazione dei progetti che saranno realizzati dai singoli Enti, l’assistenza ai RUP individuati ed ogni altra attività in riferimento ai rapporti che saranno intrapresi con i Ministeri competenti in particolare il MIPAAF ed il MEF e a quanto necessario per accedere ai fondi previsti dal PNRR. Questo ruolo di coordinamento per conto di ITALMERCATI non è incompatibile con un eventuale incarico di redazione del progetto stesso di investimento che il “soggetto” interessato a questo avviso può ricevere per altre vie dai singoli enti gestori.

Italmercati si riserva la possibilità di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, il procedimento avviato e di non dar seguito a nessuna procedura di affidamento, senza che i soggetti interessati possano vantare alcuna pretesa.

 

  1. Ente gestore e soggetto titolare del procedimento:

 

Italmercati Rete di Imprese

Sede legale: Piazza Artom Firenze

Sede Amministrativa: Via Tenuta del Cavaliere 1, Guidonia Montecelio (RM)

PEC: italmercati@pec.it

 

  1. Responsabile del Procedimento: Vice presidente vicario Paolo Merci

 

  1. Oggetto dell’affidamento: coordinamento, verifica ed eventuale validazione dei singoli progetti elaborati dagli Enti gestori soci della Rete; definizione percorso necessario per l’accesso ai fondi PNRR

 

  1. Documenti da presentare:

– presentazione aziendale / company profile da cui si evinca l’esperienza della Società interessata;

– non più di dieci cartelle formato A4 contenenti la metodologia di lavoro e una prima ipotesi di corrispettivo per il servizio proposto ivi incluse le modalità e i tempi di pagamento.

 

  1. Termine per la presentazione della proposta: 02 agosto 2021.

 

  1. Richiesta informazioni entro il 26 luglio 2021 alla PEC : Italmercati@pec.it

 

Per visionare il documento cliccare sul link qui sotto:

ITALMERCATI progetto LOGISTICA