ok

I Mercati dell’Emilia Romagna all’Expo di Dubai: nuovi rapporti commerciali con il Medio Oriente

Dopo la missione di dicembre, “Emilia Romagna Mercati Rete Di Imprese” è tornata in forze con una delegazione ad Expo Dubai, la vetrina mondiale per antonomasia.

Presso lo spazio M-Eating Italy gestito da Fiere di Parma all’interno di Expo, i Mercati di Parma, Rimini, Cesena e Bologna hanno organizzato il workshop “Qui da voi, con il nostro meglio. Ortofrutta bene condiviso”, un pomeriggio di lavoro e di confronto allestito con l’obiettivo di presentare agli operatori dei Paesi del Golfo (Emirati Arabi Uniti e non solo) le eccellenze dell’ortofrutta italiana, in particolare di quella emiliano-romagnola, e di allacciare con loro proficui rapporti commerciali e culturali.

I lavori, condotti dal professore di logistica Luca Lanini, si sono aperti con la presentazione del Presidente di Emilia Romagna Mercati Rete di Imprese e di CAL Parma Marco Core, del Direttore di CAAB Bologna Alessandro Bonfiglioli e del Vicepresidente di Emilia Romagna Mercati Rete Di Imprese e Presidente di CAAR Rimini Giovanni Indino, sono proseguiti con l’intervento della Presidente di A.R.E.F.L.H. Simona Caselli sul tema dei “5 colori del benessere” e della salubrità dell’alimentazione a base di ortofrutta (al centro del manifesto FAO per il “2021 Anno Internazionale della Frutta e della Verdura”).

A seguire, gli interventi di Linda Carobbi della compagnia di spedizione Savino Del Bene e di Salvia Omidvarnia della compagnia di import/export Biizel hanno preceduto e seguito una degustazione di frutta fresca (in succo e a pezzi) che ha raccolto l’interesse e il consenso di importanti importatori delle regioni del golfo presenti al workshop, al quale è seguita una cena di gala con un menu nel quale il meglio dell’ortofrutta si è accompagnato ad eccellenze del territorio.

Con questo importante evento che ha riportato con successo ad Expo Dubai Emilia Romagna Mercati Rete Di Imprese, il nome dei mercati è stato veicolato agli operatori del settore locali, favorevolmente impressionati dall’esposizione e dalla degustazione dei prodotti. Il secondo giorno di attività a Dubai ha visto la delegazione – della quale ha fatto parte anche il Direttore del CAL di Parma,  Giulietta Magagnoli – impegnata in visite a mercati locali, compagnie di import/export e ad incontri con singoli operatori del settore, il terzo nella partecipazione al Regional Day, la giornata con la quale la Regione Emilia-Romagna si è presentata come luogo di eccellenza anche per tecnologie e talenti, in particolare in ambito big data e intelligenza artificiale.

Consolidando così la costruzione di un ponte commerciale verso i paesi del Medio Oriente.

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share