programma-700x556

Frutta e verdura per lo sviluppo sano delle persone. Terzo appuntamento con FEBA e Italmercati dopo Rimini e Madrid

In occasione dell’Anno Internazionale dell’Ortofrutta (IYFV) indetto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, European Food Banks Federation (FEBA) e Italmercati organizzano il webinar “Frutta e verdura per lo sviluppo umano: agiamo !”.

Questo evento arriva dopo i due importanti appuntamenti, Macfrut 2021 a Rimini a settembre e Fruit Attraction 2021 a Madrid ad ottobre, in cui FEBA e Italmercati hanno sensibilizzato e condiviso esempi di buone pratiche con l’obiettivo di rafforzare il dibattito sull’importanza di frutta e verdura e favorire il recupero e la redistribuzione per la nutrizione e lo sviluppo sano delle persone, in particolare dei gruppi più vulnerabili.

Il webinar “Frutta e verdura per lo sviluppo umano: passiamo all’azione!” ha l’obiettivo di riunire illustri stakeholders, mettendo in luce i punti chiave affrontati durante l’Anno Internazionale dell’Ortofrutta, e lanciando una concreta call to action per i prossimi anni.

“ Le buone pratiche sono davvero quell’elemento che in Italia la L.166/2016, meglio nota come Legge Gadda, è riuscita a farci cogliere, indicando la via per un reale vantaggio per tutte le comunità – spiega Fabio Massimo Pallottini, presidente di Italmercati,  che interverrà al dibattito -.  Risolvere quell’apparente ossimoro “MENO SPRECHI PIU’ CIBO PER TUTTI” è stata una grande sfida. Noi come Italmercati l’abbiamo affrontata nel suo complesso già dal 2017 con il progetto di recupero e trasformazione delle eccedenze alimentari “FRUTTA CHE FRUTTA NON SPRECA”. E tanti altri Mercati aderenti al nostro network hanno investito e stanno investendo su processi interni ed esterni per essere realmente sostenibili”.

 

Questo il dettaglio del programma

Saluti di Benvenuto e apertura – Angela Frigo, Secretary General, FEBA

Interventi istituzionali di

  • Rosa Rolle, Senior enterprise development officer and team leader, food losses and waste, FAO
  • Anne-Laure Gassin, Team Leader, DG Health and Food Safety, European Commission
  • Karen Van De Putte, Senior Assistant – External Audit, DG Employment, Social Affairs and Inclusion, European Commission
  • Representative from DG Health and Food Safety, European Commission (TBC)
  • Angelo Frascarelli, ISMEA, Institute of Services for the Agricultural Food Market
  • Cecilia Bartolucci, Nutrition researcher, President, Fondazione Comitans
  • Interventi di condivisione di buone pratiche
  • Dimitris Nentas, Managing Director, Food Bank Greece
  • Paula Capodistrias, Project Manager, Matsentralen Norge
  • Representative from Mercasa (TBC)
  • Pedro Castaños Ruiz, International Relationship Manager, Federación Española de Bancos de Alimentos
  • Massimo Pallottini, President, Italmercati
  • Domenico Messina, Director, Associazione Banco Alimentare della Sicilia Onlus
  • Conclusioni finali
  • Eugenia Carrara, Secretary General, World Union of Wholesale Markets
  • Jacques Vandenschrik, President, FEBA

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share