Milano: confermata apertura del Mercato al pubblico sabato 29 al mattino

Prosegue la normale attività mercatale del Mercato Agroalimentare Milano, principale fonte di approvvigionamento di prodotti alimentari freschi (ortofrutticoli, ittici, carni, caseari e floricoli) della Città e della Provincia milanese e Lombarda.
Gli accessi odierni di acquirenti professionali sono stati pari a 1.473, mentre gli ingressi di trasportatori per la consegna di prodotti sono stati pari a 291.
Da lunedì mattina ad oggi si sono registrati 6.354 accessi di acquirenti professionali, 1.899 accessi di trasportatori per la consegna della merce e 11.161 accessi di operatori con sede dell’attività presso il comprensorio agroalimentare e 343 ingressi di visitatori autorizzati.
Gli accessi complessivi sono stati 19.880
Si conferma una intensa attività lavorativa con ampio assortimento di prodotti freschi senza alcuna criticità negli approvvigionamenti.
Sogemi ha inoltre confermato l’apertura del Mercato al Pubblico dalle ore 9 alle ore 12.30 di sabato 29 febbraio, fatta eccezione per il mercato floricolo sui cui gravano provvedimenti regionali restrittivi.
Si ricorda che dalla giornata di lunedì sono entrate in vigore disposizioni specifiche per garantire un elevato livello di controllo degli accessi al mercato e un innalzamento dei presidi igienico sanitari.
Il supporto quotidiano delle strutture comunali e regionali dedicate al comprensorio, Polizia Locale e ATS, la presenza continuativa dei servizi di vigilanza All System, di presidio Veterinario e di servizio di primo soccorso con autoambulanza, nonché il supporto quotidiano del personale di Sogemi permettono di mantenere e assicurare un regolare approvvigionamento e distribuzione di prodotti freschi con elevati controlli sulla provenienza, sulla qualità e sulla sicurezza alimentare.
Salvo provvedimenti delle competenti Autorità Sanitarie non si prevedono cambiamenti nella programmazione dell’attività dei mercati.

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share