Pallottini confermato nel consiglio di amministrazione del CSO. Continua il processo di integrazione dei mercati all’interno della filiera

Ferrara, 5 aprile 2019. In occasione dell’Assemblea di CSO Italy dove è stato eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione, oltre alla presidenza di Paolo Bruni è stato confermato consigliere tra gli organi di governo Fabio Massimo Pallottini.

“Come rappresentante dei principali Mercati Agroalimentari d’Italia – ha dichiarato il Presidente di Italmercati Massimo Pallottini – con la riconferma nel CDA di CSO Italy, prosegue il processo di integrazione di queste strutture all’interno della filiera iniziato tre anni fa”.

CSO Italy, oggi, con il nuovo CDA, guarda al futuro mettendo a fuoco le linee strategiche del prossimo triennio, che avranno come obiettivo centrale l’abbattimento delle barriere fitosanitarie per aprire nuovi mercati con uno sforzo nell’immediato, dedicato all’apertura del mercato cinese per le pere e le mele, un passo fondamentale per il rilancio di produzioni ortofrutticole fondamentali per il Made in Italy. Il secondo obiettivo del triennio sarà un allargamento strutturale di CSO Italy nel Mezzogiorno d’Italia. Per questo si è già compiuta una mossa importante delegando la nuova Vice Presidente Sonia Ricci dell’OP Agrinsieme a svolgere il ruolo specifico di promozione e sviluppo della base sociale di CSO Italy al Sud

L’obiettivo a medio termine è quello di una crescita sostanziale della base sociale in aree produttive strategiche per l’Italia.

 

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share