Wuwm, lettera di sostegno a Italmercati

Guidonia, 3 febestrada-pallottini-csjpgbraio 2016. Alla vigilia della presentazione internazionale di Italmercati a Berlino, in occasione di Fruit Logistica, il presidente del WUWM, Associazione Mondiale dei Mercati, Manuel Estrada-Nora, ha inviato una lettera di augurio e di apprezzamento per l’iniziativa e il lavoro fin qui svolto a Fabio Massimo Pallottini, presidente della Rete d’Imprese che raggruppa i sette maggiori Mercati e Centri Agro-alimentari italiani, da Roma a Milano, da Torino a Verona, Bologna, Firenze e Napoli.

Dopo essersi congratulato per il lancio internazionale di Italmercati, Estrada-Nora sottolinea la rilevanza dei Mercati italiani, che attraverso la nuova Rete d’Imprese si pongono obiettivi che vanno oltre la semplice realizzazione e gestione delle strutture immobiliari dei Mercati per offrire nuovi servizi avanzati e le migliori pratiche a beneficio degli operatori commerciali che operano nelle strutture ma anche dell’intero settore dei prodotti freschi.

Il presidente del WUWM dimostra, nel documento, di essere a conoscenza delle attività svolte dalla Rete nel suo primo anno di vita e dichiara di voler sostenere Italmercati per il raggiungimento di obiettivi che sono pienamente condivisi dall’Associazione Mondiale e da lui personalmente anche nella sua veste di responsabile del Dipartimento internazionale di Mercasa, l’azienda holding dei Mercati all’ingrosso spagnoli.

“Sono certo che Italmercati saprà mostrarci la via di una migliore gestione dei Mercati sia a livello nazionale che internazionale”, conclude la lettera del presidente del WUWM.

L’incontro di presentazione internazionale di Italmercati Rete d’Imprese si terrà domani giovedì 4 febbraio alle 11,30 nell’area Italmercati di Fruit Logistica (hall 2.2, D-09a) alla presenza di giornalisti della stampa specializzata di diversi Paesi, rappresentanti istituzionali, del mondo dei Mercati e delle imprese.

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share