Veronamercato a Berlino una missione per il business

UN SUCCESSO LA PARTECIPAZIONE A FRUIT LOGISTICA VERONAMERCATO BERLINO UNA MISSIONE PER l L BUSIN ESS E’ stata un successo la partecipazione di Veronamercato a Fruit Logistica di Berlino. Fruit Logistica, giunta alla edizione, è l’evento mondiale più importante di business del settore Ortofrutticolo con oltre 3.100 espositori da più di 80 Paesi distribuiti su 26 padiglioni, in crescita rispetto all’edizione del 2017. Veronamercato vi partedpa da nove anni con uno stand all’intemo dello storico padiglione 2.2 dove è tradizionalmente significativa l’affluenza degli addetti ai lavori e dove si concentra la maggiore presenza di aziende italiane di produzione e commercio.

Lo stand riproduce il balcone di Giulietta e propone una gastronomia con tortellini di Valeggio gentilmente offerti dal ristorante La Borsa, risotti tipici, vini del territorio gentilmente offerti dalla cantina Canoso di Monteforte d’Alpone, olio di Salvagno. Durante la manifestazione si è avuto modo di valorizzare il radicchio di Verona ¡gp alla presenza del presidente del Consorzio Chiara Zuccari. Soddisfatto il presidente Andrea Sardelli, alla sua prima edizione, che ha seguito con interesse e totale partecipazione tuffi i momenti istituzionali, tra cui rincontro con l’ambasciatore italiano Paolo Benassi e con l’assessore al l’agricoltura della Regione Veneto Giuseppe Pan.

Hanno partecipato alla missione anche il vicepresidente Diego Begalli e la consigliera Elisabetta Molón. Soddisfazione anche all’intemo dello staff operativo con il direttore Paolo Merci pioniere di Fruit Logistica, per lui l’avventura berlinese iniziò 20 anni fa nel 1998, che ha sottolineato ed elogiato la bravura e l’impegno profuso dallo staff di segreteria e dai bravissimi cuochi.

E’ un evento che deve proseguire sia per l’immagine di Veronamercato, sia per la soddisfazione espressa da tutti gli operatori coinvolti, che possono contare su un momento indispensabile per il loro business, ottimamente organizzato con un rapporto qualità/prezzo insuperabile. Dieao Beaalli e la consialiera Paolo Merci e Andrea Sardelli. In alto Fruit Legisti.

fonte: CRONACA DI VERONA E DEL VENETO