IL MERCATO ORTOFRUTTICOLO DI GENOVA COMPIE 10 ANNI

Oltre 5.000 persone hanno partecipato all’open day   “Ianuensis ergo mercator – La città si ritrova al Mercato”. Dalle 11 alle 24 giovani e adulti hanno affollato ininterrottamente il Mercato Ortofrutticolo in occasione dell’evento che ha celebrato i 10 anni di attività nella nuova sede in Valpolcevera.

Il Mercato Generale di un tempo si è trasformato oggi in un Centro Logistico Agroalimentare dove accanto alla storica attività all’ingrosso si sono sviluppati servizi connessi alla distribuzione agroalimentare: frigoconservazione, lavorazione e distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, servizi a domicilio e al settore Horeca, trading, consolidamento containers.

Chi è venuto al Mercato sabato 14 settembre ha potuto capire da vicino come si svolge il lavoro in questa struttura, dove l’attività ferve soprattutto di notte ma dove ormai sono tante le attività che la rendono operativa 24 ore su 24.

“ Il segno caratterizzante di questo Mercato Ortofrutticolo è stato da sempre l’innovazione: a partire dal percorso istituzionale con il quale è stato realizzato, allo sviluppo in questi dieci anni che ne ha visto l’affiancamento con il Centro Logistico Agroalimentare, ai progetti che abbiamo messo in cantiere per il futuro – sottolinea Giovanni Vassallo, presidente di Società Gestione Mercato – .  Il raggiungimento del traguardo dei 10 anni nella sede in Valpolcevera era l’occasione giusta per condividere con i cittadini questo processo di cambiamento. E volevamo farlo con una giornata di festa.

La presenza all’open day di tante famiglie, degli operatori e delle istituzioni ci ha dimostrato che l’obiettivo è stato pienamente raggiunto ”.

Un evento che ha trasformato Genova nella capitale italiana dell’ortofrutta già dal giorno precedente.  Venerdì 13 si sono dati infatti appuntamento, per il consueto comitato di gestione, i rappresentanti dei principali Mercati italiani aderenti alla Rete Italmercati.

“ L’occasione per fare il punto sui progetti futuri a cominciare dalla partecipazione come Italmercati a Fruit Attraction a Madrid il prossimo ottobre – spiega il presidente Fabio Massimo Pallottini -. Un comitato di gestione che abbiamo messo in calendario da tempo a Genova per celebrare insieme un traguardo fondamentale per una struttura come quella ligure che,  sia dal punto di vista dell’evoluzione dei  servizi che della progettualità su nuove frontiere come la trasformazione degli scarti in bioplastica, ha dimostrato di essere un Centro Agroalimentare proiettato verso il futuro”.

Lavoro, storie, racconti di famiglie impegnate da generazioni in questo settore: l’occasione per raccontare tutto questo è stato l’incontro pubblico “10 anni dopo Guardiamo sempre al futuro”, con la premiazione di giovani e anziani del mercato in un ideale passaggio intergenerazionale di una attività faticosa e preziosa.

Sono passati 10 anni dall’inaugurazione della struttura a Bolzaneto; ne sono passati quasi 100 anni dall’inizio dei lavori per realizzare il Mercato di Corso Sardegna.

Fed10
Fed9
Fed8
Fed7
Fed6
Fed5
Fed4
Fed3
Fed2
Dec1
Dec2
Dec3
Dec4
Dec5
Dec6
Fed1