2 ottobre. La Borsa della Spesa per guidare i consumatori ad un acquisto consapevole di frutta e ortaggi

Ecco la Borsa della Spesa messa a punto da Italmercati con Borsa Merci Telematica Italiana per guidare i consumatori ad un acquisto consapevole di frutta e ortaggi. Il “borsino” al 2 ottobre  registra l’arrivo dei fichi d’india bastardoni, tipico prodotto autunnale; in piena raccolta e già presenti nei mercati le zucche Butternut e Delica di produzione nazionale; ancora un buon momento per le susine, buone e convenienti; grande scelta fra le varietà di uva da tavola: disponibile anche l’uva Fragola; disponibili le prime castagne.

I Centri agroalimentari all’ingrosso ortofrutticoli della rete Italmercati costituiscono un punto di osservazione privilegiato per comprendere le dinamiche in atto nei mercati e anticiparne la tendenza. Per favorire una spesa consapevole ogni settimana i consumatori potranno sapere quali sono i migliori prodotti ortofrutticoli in termini di rapporto qualità-prezzo.

Borsa (2)_page-0001